La pagina viene caricata
Prego attendere un momento ...


Mountain bike

San Vigilio di Marebbe è famosa per essere una delle località principali delle famigerate gare ciclistiche a tappe “Transalp Challenge” di mountain bike, e la “Transalp Tour” con la bici da corsa. La tappa che conduce da San Vigilio verso sud è reputata come la tappa clou della manifestazione.

È un paesaggio magnifico che cattura qualsiasi biker che vi transiti. Poi sono stati identificati numerosi tragitti da pedalare in forma di tour giornaliera o di mezza giornata, di tutti i gradi di difficoltà. Roadbooks, cartine e dati GPS relativi a queste escursioni, sono disponibili presso l’Associazione turistica o presso i migliori esercizi alberghieri di San Vigilio.

Ciao Bambini!

In estate, l’Associazione turistica di San Vigilio organizza un fitto programma di attività dedicate ai bambini, per rendere le loro vacanze indimenticabili. Escursioni nel parco naturale, giochi, le famose "Olimpiadi dei Bambini" e tanti altri momenti speciali sapranno catturare la loro attenzione e trasportarli in questo mondo magico delle Dolomiti.

Natura e cultura

L'Associazione turistica di San Vigilio offre altresì un ricco programma di attività del tipo culturale e naturale, che mirano a presentare questi luoghi in modo diretto, intenso e autentico. Sulla lista delle opzioni ci sono escursioni con guide esperte verso le "Viles", gli antichi insediamenti agricoli sui pendii assolati della Valle di Marebbe, la visita ai masi con assaggio e acquisto di prodotti tipici e genuini, come il miele, il formaggio, lo speck e le grappe. Assieme alle guide alpine si possono invece scoprire le meraviglie naturali in quota, affrontando magari anche l'ascesa a qualche vetta di 3.000 metri.

Informazioni e prenotazioni presso l’ufficio turistico di San Vigilio di Marebbe, tel. 0474 501037.

Spiaggetta “Ciamaur”

Qualcuno vuole potersi sdraiare in spiaggia, prendere il sole e godersi la frescura dell’acqua, pur trascorrendo le proprie vacanze nelle Dolomiti? A San Vigilio è possibile! A poco più di un chilometro oltre il centro, in direzione del parco naturale, l’Associazione turistica ha allestito una spiaggetta in riva al torrente “Rio Rudo”, che bagna la Valle di Marebbe. Aiuole verdi, spiaggetta di sabbia fine, acqua fresca e limpidissima, inoltre panchine, tavoli, una collinetta per i giochi dei bambini. Il tutto condito con sculture in legno, frutto degli scorsi simposi d’arte. La spiaggetta “Ciamaur”, da quando è nata pochi anni fa, è diventata una delle maggiori attrazioni durante l’estate a San Vigilio. L’accesso è libero.

Leggende dei monti pallidi

Per mantenere vive le tradizioni ladine e soprattutto il patrimonio delle leggende dei Monti Pallidi, l’Associazione turistica di San Vigilio ha allestito una passeggiata tematica nelle immediate vicinanze del paese, che racconta, di stazione in stazione, di tabellone in tabellone, le leggende delle Dolomiti, con le principesse Dolasila e Luianta, il guerriere Edl de Net, il falso re e lo stregone Spina de Mul.

Inoltre vengono offerte moltissime altre informazioni in riguardo alla storia dei Ladini, la loro lingua, le tradizioni, l’architettura rurale e le usanze. Partendo dal centro visite del parco naturale Fanes-Senes-Braies, il percorso si snoda poi lungo il torrente, costeggiano più avanti un laghetto e facendo poi ritorno al centro visite. Si tratta di una passeggiata pianeggiante, larga ed adatta anche ai passeggini. Da non perdere per le famiglie con bambini!

Conoscere San Vigilio

I punti più belli ed interessanti di San Vigilio sono stati contrassegnati con delle locandine informative in vetro, fissate sulle mura di fabbricati o in prossimità di monumenti naturali. Anche da questo punto di vista, San Vigilio ha molto da offrire: alberi secolari, una chiesa magnifica, il monumento a Catarina Lanz, l’eroina del paese, ecc. Andate a scoprirli durante una passeggiata per il paese o partecipate ad una delle visite guidate gratuite, indicate sul programma delle manifestazioni.

Zona sportiva “Ciamaur”

Lo stadio di San Vigilio si trova a circa un chilometro fuori paese, in direzione parco naturale. Sono aperte al pubblico le infrastrutture per il tennis (a pagamento), lo skateboard-park, il campo multiuso per basket, pallavolo e pallamano, nonché il campo di calcio in terra battuta, a richiesta e previo nullaosta dello Sport Club Mareo. Informazioni presso l’ufficio turistico di San Vigilio.

Programma di manifestazioni, eventi e sagre

Il programma delle manifestazioni durante l’estate a San Vigilio è nutritissimo e offre di tutto di più. Richiedete il depliant delle manifestazioni presso l’ufficio turistico o scoprite le ultime novità sul programma tramite Internet.